Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR
il sito utilizza cookies per una migliore e esperienza di navigazione

Recensioni

Crescere senza padri, la crisi del maschio (di Claudio Risé, da “L’Ordine”, Inserto de “La Provincia”, 15 marzo 2015)

Papa Bergoglio, Padre spirituale in aiuto ai padri (Intervista a Claudio Risé, di Vera Fisogni, da “Papa Francesco. Due anni di pontificato”, Inserto de “La Provincia”, 12 marzo 2015, (www.laprovinciadicomo.it)

Il mestiere di padre: un argomento attuale e provocatorio. di Andrea Squartecchia, da pj-online.it (4 dicembre 2005)

L'uomo non è incluso: Inchiesta N. 1 del Comitato Nazionale di Liberazione dall'Orrore. di Assuntina Morresi (da www.stranocristiano.it )

La riscossa dei padri. di Gabriella Meroni e Benedetta Verrini - da Vita Non Profit Magazine, 24 dicembre 2004, anno 11 numero 51,www.vita.it

Il padre ritrovato. dalla sezione Cultura/Letteratura Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. di Famiglia Cristiana, n. 49, 2 dicembre 2004

E voi padri, insegnate che desiderare è bello. da Famiglia Cristiana, n. 46, 14 novembre 2004 di Renata Maderna

Né autoritario né “mammo” né amico. Di quale figura abbiamo oggi bisogno? Nel lungo dialogo con i lettori di Io donna, lo psicanalista Claudio Risé suggerisce un nuovo stile. Libero. Il padre imperfetto Di Anna Maria Battistin da Io donna, 9 ottobre 2004 

Il commento di San Paolo Edizioni:
http://www.edizionisanpaolo.it/scheda.asp?CDUCompleto=33A10
Il mestiere di padre: con questo nuovo libro Claudio Risé offre al lettore un vero e proprio manuale per tutti coloro che sono alle prese con il mestiere del padre. Attingendo all’esperienza personale e al colloquio con i suoi lettori, l’Autore da una risposta esauriente ai tanti problemi che il ruolo paterno oggi affronta.

http://www.itacalibri.it/template/detailArticoli.asp?LN=IT&IDFolder=144&IDOggetto=21112
Il mestiere di padre: un libro che tratteggia in tutti i suoi aspetti il “mestiere del padre”, tutt’oggi necessario e indispensabile in una società che, invece di sostenere e aiutare i padri, tende a emarginarli e a confonderli (da Itacalibri www.itacalibri.it)