Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR
il sito utilizza cookies per una migliore e esperienza di navigazione

La felicità: donarsi e accogliere i doni della vita - Da Noi Genitori & Figli allegato di Avvenire del 28 novembre 2004

Dove sta la felicità? Nel nostro piccolo io, sempre più chiuso in se stesso, sempre più ripiegato sul nostro personale benessere? La risposta dello psicanalista Claudio Risé è no: la felicità è esattamente il contrario: è “donarsi, e accogliere i doni della vita”. Non controllare, misurare, giudicare i nostri simili, ma darsi e dare, aprirsi agli altri. Ne è talmente convinto, Risé, che ha dedicato un libro, a metà tra il phamplet e l’autobiografia, a questo argomento (“Felicità è donarsi”, Sperling & Kupfer), passando in rassegna il dono della relazione d’amore, della giovinezza, dell’adolescenza e poi anche quello, meno scontato, della vita che passa.